Non posso donare il sangue, ma vorrei comunque essere utile all’AVIS: cosa posso fare?

Anche se per qualche motivo non ti è possibile
donare il sangue, puoi fare molto per aiutarci: piccoli gesti di poco, ma
prezioso, impegno, oppure un volontariato più intenso.
Ad esempio, se non puoi donare in prima persona, prenditi l’impegno farlo fare
a qualcun’altro al tuo posto: un amico, un parente, il partner, un figlio, un
collega, ti ascolterà sicuramente.
Se, invece, hai del tempo da dedicare all’AVIS, fatti avanti: ti aspettiamo a
braccia aperte! Infatti l’AVIS (lo dice il nome stesso) è un’associazione di
volontari, persone che si impegnano quotidianamente per raggiungere lo scopo di
aumentare le donazioni di sangue, organizzare manifestazioni e campagne di
sensibilizzazione, andare nelle scuole a fare informazione, amministrare
l’associazione. Ce n’è per tutti i gusti: il volontario in AVIS è il cuore ed
il motore dell’associazione, per questo è anche continuamente aggiornato, un
“volontario-professionista”.
Sei ancora lì? Cosa aspetti? Contattaci!